SOLUZIONI TECNOLOGICHE
PER IL RESTAURO

Nel campo della conservazione dei Beni culturali sta crescendo la richiesta di tecniche di pulitura sempre più accurate, caratterizzate da elevata selettività e minimo impatto

EOS QS

 Il sistema è compatto e leggero e il trasporto del fascio tramite una fibra ottica da 1500μm permette libertà

di movimento e facilità d’uso. Grazie a questa versatilità EOS QS consente la pulitura di materiali lapidei, metalli, legno, dorature, affreschi e superfici pittoriche.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

  • sistema a doppia modalità di impulso: Q-switch e Short Free Running;
  • trasporto del fascio con fibra ottica;
  • laser compatto e versatile;
Noleggia questo prodotto

DATI TECNICI

Lunghezza d'onda 1064 nm
Durata d'impulso modalità SFR: 30-100 μs modalità QS: 15ns
Energia massima per impulso modalità SFR: 1J modalità QS: 120 mJ
Energia modalità SFR: selezionabile fra 50÷500 mJ (incrementi 50 mJ), 600 ÷ 1000 (incrementi 100 mJ),modalità QS : 10÷120 mJ (incrementi 10 mJ)
Frequenza di ripetizione selezionabile fra singolo impulso, 1 ÷ 10Hz, 15Hz, 20Hz
Spot 1.5 - 6 mm
Trasporto del fascio fibra ottica da 1500 μm, lunga 3m
Manipolo a focale variabile
Profilo del fascio omogeneo
Fascio guida diodo laser 3 mW ( 635nm)
Alimentazione 230 V - 50/60 Hz, 8,5A
Dimensioni 23x65x68 cm
Peso 40 kg
Otturatore del laser comandato da pedale
Circuito di raffreddamento sigillato con scambiatore di calore (aria/liquido)