SOLUZIONI TECNOLOGICHE
PER IL RESTAURO

Nel campo della conservazione dei Beni culturali sta crescendo la richiesta di tecniche di pulitura sempre più accurate, caratterizzate da elevata selettività e minimo impatto

BLACK BOX

BlackBox non emette radiazioni elettromagnetiche e di conseguenza, può essere montato su ogni tipo di supporto e impiegato su qualsiasi mezzo di trasporto. Black Box ha un’autonomia di circa 15 giorni, con una memoria che consente di registrare fino a 2 GB di dati. Su richiesta dell’utente possono essere installati fino a 18 sensori di grandezze diverse. Tutte le grandezze vengono misurate con una sensibilità e una accuratezza molto superiore ai limiti imposti dagli standard museali europei. BlackBox è dotato di un software che consente di impostare i dati da registrare, verificare il corretto funzionamento del sistema, scaricare e analizzare i dati registrati. Il programma permette di selezionare i parametri più significativi, in modo da fornire all’utente un’immediata sintesi degli eventi più importanti avvenuti durante la registrazione dei dati. Black Box ha accompagnato il quadro dell’Annunciazione di Leonardo da Vinci nel suo viaggio a Tokio.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

  • Regista tutte le informazioni ambientali durante il trasporto e/o lo stazionamento di un’opera d’arte
  • Autonomia fino a 360 ore con 2GB di dati registrabili
Noleggia questo prodotto

DATI TECNICI

Numero di sorgenti fino a 18 sensori
Frequenza di acquisizione programmabile fino a 100 Hz
Tipo e capacità di memoria secure digital memory card, fino a 2 Gb
Autonomia fino a 360 h
Connettività USB - UHF - GPRS - IRDA RS232
Tipo di sensori integrati temperatura, umidità, pressione, luce visibile, luce IR, luce UV, luce RGB, accelerazione triassiale