SOLUZIONI TECNOLOGICHE
PER IL RESTAURO

Nel campo della conservazione dei Beni culturali sta crescendo la richiesta di tecniche di pulitura sempre più accurate, caratterizzate da elevata selettività e minimo impatto

CASI DI STUDIO

Negli ultimi anni è stato dimostrato come la durata ottimizzata dell'impulso laser IR sia un parametro fondamentale nella pulitura di manufatti artistici.

Sono qui riportati vari casi studio relativi a differenti problemi conservativi su svariati materiali: per ogni caso è stata effettuata un’attenta scelta sia della durata dell’impulso laser più appropriata che delle condizioni di irraggiamento.

Seleziona il settore applicativo che vuoi visualizzare

PORTA PARADISO

PORTA DEL PARADISO DEL BATTISTERO DI FIRENZE – LORENZO GHIBERTI

Ente conservatore e responsabile del restauro: Opificio delle Pietre Dure - Firenze

RESTAURATORE:  Annalena Brini, Stefania Agnoletti, Nicola Salvioli

DAVID & GOLIA

FORMELLA DI FERRO DORATO E ARGENTATO “DAVID CHE SFIDA GOLIA”

Ente conservatore e responsabile del restauro: Museo Stibbert -Opificio delle Pietre Dure - Firenze

RESTAURATORE:  Elisa Pucci

ATTIS

STATUA DELL’ATTIS DI DONATELLO

Ente conservatore e responsabile del restauro: Museo Nazionale del Bargello -Opificio delle Pietre Dure - Firenze

RESTAURATORE:  Sveta Gennai, Fabio Burrini